La rana che russa

L'anfibio fra due mondi: lo stagno degli scienziati e la terra dei curiosi

La libreria dello stagno

Ecco i libri letti (e raccontati), in lettura e da leggere della rana, che siano imbevuti o anche solo girino un po’ intorno alla scienza (e magari, perché no, di tanto in tanto inserirò anche letture “estranee”). Sarà una parte work in progress, in cui inserirò a poco a poco tutti i libri, cartacei e non, che mi sono regalata (o mi hanno regalato) e mi regalerò. Siete molto incuriositi da uno dei titoli negli scaffali virtuali e volete mettermi fretta perché vi faccia sapere com’è al più presto? Mi volete suggerire nuovi acquisti? Contribuite con i vostri spunti nei commenti!


L'ultima occasione

Letto


Open

Letto


Preghiera per Chernobyl

Letto


L'uomo che credeva di essere se stesso

Letto


L'energia del vuoto

Letto


Vedere, guardare

Da leggere


La vita perfetta di William Sidis

Da leggere


Per un pugno di idee

Letto


I tori odiano il rosso

Letto


Lo sguardo rovesciato

Da leggere


Scienza papera

Letto


Il cervello infinito

Da leggere


L'anima delle macchine

Da leggere


Fa bene o fa male?

Da leggere


La scienza della fantascienza

Da leggere


La fisica dei supereroi

Da leggere


Il più grande uomo scimmia del Pleistocene

Letto


Il libro dell'ignoranza sugli animali

Letto


Di alcune orme sopra la neve

Letto


E l'uomo incontrò il cane

Da leggere


La scienza in vetta

Da leggere


I colori dei nostri ricordi

Da leggere


Il passato è una bestia feroce

Letto


Non guardare nell'abisso

Letto


Un lento apprendistato

Da leggere


Che ora fai?

Da leggere


Il coccodrillo come fa

Letto


L'orologiaio miope

Da leggere


La vita immortale di Henrietta Lacks

Letto


La tetralogia di Bartimeus

Letto


Piccoli equivoci tra noi animali

Letto


L'uomo di Marte

Letto


Sovradiagnosi

Letto