La rana che russa

L'anfibio fra due mondi: lo stagno degli scienziati e la terra dei curiosi


Lascia un commento

Douglas Adams alle prese con gli animali

Passeggiando per il Canal Grande, una copertina attira la mia attenzione dalla vetrina di una libreria: la sagoma di un rinoceronte si staglia davanti a un cielo stellato blu e viola. Ero a Trieste per partecipare a “Scienza e virgola”, una serie di incontri con gli autori di alcuni dei migliori libri di divulgazione scientifica appena usciti. Avevo già acquistato moltissimi libri e, cosa ancora più grave, avevo scoperto quattro bellissime librerie in cui ancora non ero stata. Malgrado i già numerosi nuovi arrivati, il nome dell’autore stampato sulla curiosa copertina mi fa capire che la famiglia deve allargarsi ancora. Douglas Adams. Per chi non ama la fantascienza, questo nome potrebbe risultare nuovo: si tratta dell’autore della serie di romanzi “Guida galattica per autostoppisti”, nata come radio commedia per la BBC, ricca di humour e situazioni surreali. Un libro sugli animali scritto da Douglas Adams è, almeno per me, qualcosa di semplicemente imperdibile.

ultimaoccasione

Continua a leggere