La rana che russa

L'anfibio fra due mondi: lo stagno degli scienziati e la terra dei curiosi


Lascia un commento

Pronto?

Ci sono problemi per le telefonate a casa di E.T., e per quelle alla fidanzata. Lei darà per scontato che siate con l’amante, potete starne certi. La cosa positiva è che non potrà urlarvi improperi al telefono, perché non funzionerà nemmeno il suo. La corrente elettrica è andata via. E sembra che abbiano tolto pure l’acqua! Che seccatura… non potete guardare le previsioni del tempo, ma vi avviate lo stesso verso il luogo di villeggiatura per il weekend di vacanza che avevate organizzato, ma, col navigatore fuori uso, vi perdete per strada. L’auto è in riserva, vi fermate per prelevare a un bancomat e fare benzina, ma non vi vengono erogati né soldi né carburante. La radio è muta, provate a chiedere spiegazioni alla stazione di servizio: vi spiegano che siamo stati colpiti da una tempesta solare molto intensa e il mondo è in tilt.

Tempesta solare? Al massimo durante una tempesta ce la si cava con un ombrello, bagnandosi un bel po’… cos’avrebbe questa di diverso? Continua a leggere

Annunci